Per creare malware, anche i cybercriminali puntano sull’open source – 01Net


Per creare malware anche il cybercrime punta sull’open source

Per creare malware, anche i cybercriminali puntano sull’open source  01NetEcco come gli hacker sono in grado di creare i malware con i tool open source, ma anche come difendersi in modo adeguato secondo Fortinet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...